Cinema Vue, The Rock

Regno Unito
Appaltatore principale
Laing O'Rourke
Consulente acustico
Acustica Buro Happold
Architetti
BDP
Fatti chiave
Cinema a 10 schermi: 1130m2 Pavimento galleggiante acustico
Pista da bowling a 24 corsie: pavimento galleggiante acustico di 1387m2
170m3 di calcestruzzo sono stati gettati in un giorno per creare la soletta della pista da bowling
3000m2 di piani dell'area di circolazione riempiti di vuoto
640 m3 di calcestruzzo forniti e gettati in opera

La sfida

La sfida era costituita da due elementi chiave: il cinema avrebbe richiesto un sistema box in box con pareti acustiche interne installate lungo il perimetro dei pavimenti galleggianti. Ogni schermo aveva dimensioni e forme diverse, il che significava che ognuno di essi avrebbe richiesto una progettazione su misura. La pista da bowling, invece, era un elemento più complesso, in quanto i dettagli dell'attrezzatura esatta richiesta erano noti solo in una fase successiva del processo. La progettazione degli isolatori e dell'armatura della soletta avrebbe dovuto adattarsi alle diverse caratteristiche di carico delle attrezzature, che prevedevano un carico leggero all'estremità delle corsie per gli utenti e un carico pesante all'estremità delle corsie per i giocatori.

La soluzione

Come parte di una soluzione completa, Farrat ha fornito isolatori acustici su misura per sostenere la struttura in acciaio delle sedute. L'azienda ha fornito un servizio di alto livello, raccogliendo le informazioni sul carico dall'ingegnere strutturale, le dimensioni e le posizioni delle piastre di base dall'appaltatore della carpenteria, per poi fornire cuscinetti individuali in grado di garantire prestazioni coerenti in termini di frequenza naturale con un'ampia gamma di vincoli di spazio e di carico. Farrat ha poi etichettato e imballato individualmente tutti gli elementi chiave del kit (comprese le rondelle acustiche e i cuscinetti) su pallet accuratamente organizzati per evitare errori e ottimizzare così il processo di installazione.

Per quanto riguarda i pavimenti, Farrat ha dovuto lavorare intorno a una serie di altri mestieri durante il processo di installazione, poiché l'edificio era ancora in costruzione e quindi non era a tenuta stagna. Una pianificazione meticolosa e una gestione pragmatica del cantiere hanno fatto sì che questo non influisse negativamente sull'installazione. A causa della quantità di calcestruzzo già gettato da Farrat, si è rivelato più efficiente per l'azienda gettare anche tutto il calcestruzzo adiacente che costituisce le aree di circolazione. Ciò significava coprire tutte le eventualità, come la pianificazione di tutte le interfacce sull'intero piano, come le scale mobili e le colonne isolate per i posti a sedere del cinema, lasciando le trincee per i servizi, ecc.

Billy McNicholas
Responsabile di progetto, Laing O'Rourke Construction
Abbiamo apprezzato l'approccio flessibile e professionale di Acoustruct e la chiara superiorità tecnica del sistema di pavimento flottante Farrat.

Progetti correlati

Sfida i nostri ingegneri

Contattateci subito per una prima consulenza.

Contatto